DI NUOVO INSIEME!


La vita insieme ha bisogno di regole e dell'impegno di tutti.

Ogni regola funziona se si usa del buon senso: da un lato staremo attenti a contenere la possibilità del contagio, dall’altro favoriremo l’inserimento sereno di tutti i bambini.
Vi chiediamo pazienza e collaborazione per abituarci a queste nuove routine.
Ce l'abbiamo messa tutta per trovare le soluzioni migliori per vivere insieme un anno sereno e "avventuroso".

Ecco alcune informazioni utili:
* E' importante segnalare le assenze. Si può fare tramite app (scelta consigliata), mail, messaggio.
* Il bambino può venire a scuola solo se in buone condizioni di salute. Sarete voi a valutarlo, aiutati dal pediatra se necessario: siamo certi che ognuno sarà attento alla salute propria e a quella degli altri.


INGRESSO e USCITA  (guardate anche il video)
Per garantire il distanziamento tra adulti e bambini, ci organizzeremo in questo modo:
1. Per non creare assembramento al cancello o sulla strada, è necessario rispettare gli orari di entrata e di uscita assegnati.
2. Dato che i bambini possono rimanere solo con la propria insegnante, non è possibile anticipare le entrate o posticipare le uscite
3. Tutte le sezioni entreranno e usciranno dal cancellone in via Terzaghi
4. Ogni sezione utilizzerà la porta di ingresso davanti alla propria classe: il bambino sarà accolto direttamente dalla maestra
5. Può accompagnare il bambino un solo genitore/adulto
6. Il genitore non deve entrare in classe e deve indossare la mascherina
7. Vi chiediamo di evitare di sostare in giardino.
8. In caso di maltempo, utilizzeremo i cancelli di via don Milani. Quando sarà necessario fare questo cambio vi avvertiremo tramite app.

Aggiornamento ottobre 2020

- Visto l'abbassarsi delle temperature, dal 19 ottobre TUTTE LE CLASSI ENTRERANNO DA VIA DON MILANI.

- Le USCITE invece rimarranno dal cancellone di via Terzaghi, tranne in caso di pioggia.

EQUIPAGGIAMENTO
Il materiale da lasciare a scuola:
- fazzoletti di carta
- 2 cambi completi (intimo e esterno) più un asciugamano
- ciabattine con suole di gomma
- una felpa (nel caso mutino le condizioni meteorologiche durante la giornata)
- stivaletti di gomma e una mantellina per la pioggia o un Kway con le maniche di una/due taglie più grandi (verrà indossato sopra il giubbotto).
Da portare ogni giorno:
- Una borraccia/bottiglietta identificabile dal bambino
Cosa NON portare:
- giochi da casa

ORARIO

CLASSE ENTRATA USCITA MAESTRE
 GHIANDE

1°gruppo 7.30

2° gruppo 8.30

3° gruppo 9.15-9.30

1° gruppo 16.15-16.30

2° gruppo 17.45-18

 MANUELA e MONICA
GOCCIOLINE

1° gruppo 7.45-8

2° gruppo 9.15-9.30

15.30-15.45 ALICE, LUCIA e SARA
FOGLIOLINE 8.30-8.45 14.46-15 BENEDETTA ed ELEONORA
FUNGHETTI 9-9.15 15.15-15.30 MADDALENA
MIRTILLI 9-9.15 15.15-15.30 LAURA
SASSOLINI 9-9.15 15.15-15.30 CINZIA
GIARASOLI 9.30-9.45 15.45-16 LORELLA
PINGE 9.30-9.45 15.45-16 TIZIANA

La scuola che verrà...

Consapevoli che l'educazione è una responsabilità dell'intera comunità e certi che solo insieme potremo realizzare un'ambiente bello e stimolante per i nostri bambini, vi chiediamo di lasciare le vostre riflessioni e i vostri suggerimenti sulla scuola che verrà. 

Non sprechiamo questa bella opportunità di rendere migliore il mondo!

Commenti: 1
  • #1

    Stella (mercoledì, 05 agosto 2020 10:14)

    Ciao, mi chiamo Stella e a settembre finalmente andrò all'asilo dei "grandi" dove il mio fratellone "farfalla" ha spiccato il volo in questi ultimi mesi particolari.
    Mi piacerebbe che la scuola che verrà sia entusiasmante e fantasiosa, come quella che ha vissuto lui...una scuola dalle mille scoperte, le scoperte che ho visto con i miei occhi ogni giorno tra le mani del mio fratellone, con tanti giochi costruiti da lui stesso con poco.
    Una scuola che ci permetta di "alimentare" le nostre passioni e inclinazioni...mi piace tanto colorare e pasticciare con le dita...leggere storie.
    La scuola che dovrò vivere sarà diversa da quella vissuta da lui, ma sono certa che tutte le fantastiche maestre ci sorrideranno con gli occhi anche se quel sorriso sarà nascosto da una mascherina.
    La scuola che verrà vorrei che fosse colorata, con le pareti riempite di cartelloni/lavoretti costruiti da noi bambini, e anche se dovrà essere più "ordinata" e "composta", vorrei che le maestre ci aiutassero a vivere al meglio queste nuove regole.
    Vorrei che la maestra ci aiuti pian piano a raggiungere quei traguardi "in autonomia", accompagnandoci verso la strada giusta e magari facendoci comprendere con la loro delicatezza se stiamo commettendo degli sbagli.
    Perchè quegli errori ci aiuteranno a spiccare il volo verso il nostro futuro, e a trovare un posticino nel mondo che verrà!
    Grazie e non vedo l'ora di iniziare....e magari "conoscere" volti nuovi!