Non ti scordar di me...


a MEMORIA è un insieme di sistemi responsabili dellìelaborazione, dell'immagazzinamento e del recupero delle informazioni.

La MEMORIA DI LAVORO è la capacità di tenere a mente delle informazioni e contemporaneamente di elaborarle per un breve periodo di tempo.

Quando leggiamo, scriviamo o facciamo dei calcoli la memoria di lavoro è lo spazio mentale sul quale vengono mantenute attive le informazioni mentre vengono manipolate.

 

L'ATTENZIONE è un insieme di processi che modulano la capacità di agire nel mondo attraverso il mantenimento di uno stato di attivazione, di selezione delle informazioni rilevanti, di controllo e di monitoraggio di pensieri e azioni.

 

Memoria e attenzione hanno un ruolo fondamentale per l'apprendimento, per la comprensione delle istruzioni che vengono date e per focalizzarsi sull'attività proposta resistendo alle distrazioni.

 

COME POSSIAMO POTENZIALE?

Sono molte le attività che potete fare insieme ai bambini per esercitare l'attenzione e la memoria. 

1. Chiedere loro di eseguire piccoli compiti, come “vai in cucina a prendere l’acqua?” A seconda delle capacità del bambino, possimamo rendere le richieste sempre più complesse.

2. Farsi raccontare cosa hanno fatto durante la giornata

3. allenare i cinque sensi con qualunque attività ci venga in mente funzionale a riflettere e concentrarci su un senso (es. prepariamo l’impasto per una torta – tatto; poi sentiamo il profumo quando cuoce nel forno – olfatto; vediamo come è venuta bene - vista; assaggiamola – gusto; ascoltiamo una bella canzone mentre la condividiamo in famiglia -udito).

4. costruire di torri coi lego/mattoncini colorati, giocare con il pongo per ideare figure da riprodurre, piste da costruire...

5. giocare a memory e a domino oppure divertirsi con giochi come caccia all'intruso o trova le differenze.

6. Le mappe: quando andiamo in giro, proviamo a ricostruire la strada fatta e le cose viste oppure anticipare cosa incontreremo... Possiamo anche proporre di immaginare un percorso in casa e far disegnare una mappa. Ai bambini piacciono moltissimo le mappe... possiamo anche organizzare una caccia al tesoro!

7. giochi che coinvolgono anche il corpo come sacco pieno e sacco vuoto, 1 2 3 stella, bandiera, lo specchio...

8. Giochi con le parole

Due attenzioni da avere in tutte le proposte
- aiutare i bambini ad effettuare un gioco alla volta e provare a stare sullo stesso per un periodo di tempo sempre più prolungato
- stimolare la riflessione dei bambini sulle strategie che si possono adottare per memorizzare: dalla semplice ripetizione degli elementi da ricordare a strategie più complesse come l'organizzazione in categorie, la formazione di legami associativi o la creazione di immagini mentali delle informazioni da rievocare...

ED ORA POTETE INIZIARE A GIOCARE E DIVERTIRVI INSIEME!!!